In conflitto. Generazioni a confronto. Testimonianze della Seconda Guerra Mondiale a Paliano

“Abbiamo la fortuna di avere, ancora per poco, testimonianze dirette di quegli anni, voci roche e vecchie che ci raccontano la guerra e ci descrivono la nostra comunità come era al tempo.
A Paliano c’era la guerra? E come era Paliano? Sono interrogativi importanti che ci aiutano a contestualizzarci nella storia e nel mondo e ci ridanno anche il senso delle radici e della appartenenza. La Guerra è passata anche da noi e ha lasciato profonde ferite lenite solo dal senso di comunità e solidarietà, dall’appartenenza e dalla condivisione di un dramma.
Il senso di questo libro è proprio questo, quello di ritrovarci nella storia, di studiare e analizzare la realtà locale come era in quel tempo e osservare le evoluzioni ma anche le involuzioni che ci sono state.
Gli studenti che si sono prestati in questa impresa hanno raccolto le voci dei vivi, le emozioni, i ricordi, hanno ritrovato i luoghi e i segni che la guerra ci ha lasciato, testimonianze dirette e indirette, hanno sfogliato le pagine dell’archivio storico comunale, hanno letto e rielaborato i racconti e le testimonianze, restituendoci la memoria di quei tempi e soprattutto hanno saputo ascoltare. I racconti testimoniano come era la vita in quegli anni, quali erano le abitudini, i costumi, il cibo, pagine piene di ricordi.
Un confronto tra generazioni che fa sempre bene e che ci rende la misura di ciò che era e oggi non è più.
Questo volume è frutto di un ricongiungimento della nostra storia e della memoria con le nuove generazioni”.

Anno di uscita: 2015
Pagine: 126
Formato: 15×21
Prezzo: 10 euro
Isbn 9788898919109